Billecart-Salmon Clos Saint-Hilaire 2006

BillecartFrancia
75 cl / 12°

Tipologia: Champagne
Materia prima: 100 % Pinot Noir Vieilles Vignes
Fermentazione: Lieviti selezionati
Metodo di produzione: Metodo Classico
Astuccio:

Perché è differente

Questa cuvée Blanc de Noirs proviene da una parcella unica di un ettaro di vecchie vigne di Pinot Noir, piantata a Mareuil-sur-Aÿ nel 1964 e soggetta a norme severe: una sola parcella, ad appezzamento unico, con un impianto di vinificazione completo sul sito. Questo clos è una parcella unica che viene curata nel pieno rispetto dell’ambiente. La Maison ha scelto di tornare ai metodi tradizionali reintroducendo il cavallo da tiro, utilizzando tecniche di manutenzione che migliorano la porosità e la biodiversità del suolo: le uve prodotte sono più piccole e concentrate, e rivelano al meglio il gusto del terroir. Prodotto esclusivamente da Pinot Noir vinificato in botte, lo champagne sviluppa una purezza sublime. Per lasciare che questo si sviluppi grazie alla tipicità del monocru da cui proviene, la Maison sceglie di ricorrere a pochissimo dosaggio. Questa rara annata non concede più di un migliaio di bottiglie, da riservare alle occasioni più importanti.

Come lo bevo

Da servire a temperatura di cantina (12/14°), in abbinamento a del formaggio Comté stagionato, a del Parmigiano, oppure a una tartare Wagyu con scaglie di tartufo nero.

Focus

La storia della Maison inizia nel 1818, quando Nicolas François Billecart ed Elisabeth Salmon si sposano e fondano la loro Maison di champagne. È la storia di una famiglia, perché anche Louis Salmon, fratello di Elisabeth e appassionato di enologia, partecipa alla produzione dei vini. Oggi, dopo sette generazioni, tutta la famiglia contribuisce ancora a tramandare la tradizione, restando fedele a un impegno immutabile: “Privilegiare la qualità, puntare all’eccellenza”.

Altri prodotti