Chichibu

Chichibu

Overview

Storia

La piccola distilleria di Chichibu, sormontata dalla sua pagoda “alla scozzese”, sorge a circa 100km ad ovest di Tokyo, in montagna, nella provincia di Saitama. La distilleria è stata fondata nel 2004 da Ichiro Akuto, nipote del noto fondatore della Hanyu, ormai chiusa. Quello di Ichiro Akuto è oggi diventato uno dei nomi più celebri del mondo del whisky del nuovo millennio, si è infatti reso popolare non solo in Giappone ma anche all'estero, ed è stato premiato come migliore “single cask al mondo” nel 2017 dai World Whisky Awards.

Metodo di produzione

L’orzo maltato viene acquistato in Europa, sia standard che torbato. Il mosto, prodotto con i tre step “all’inglese” prepara il terreno per una fermentazione molto lunga, spesso superiore ai tre giorni. Questo permette una completa estrazione degli zuccheri e un profilo estremamente fruttato. I tini di fermentazione sono in legno Mizunara, aromatico e molto caratteristico. Gli alambicchi di rame sono due, importati dalla Scozia e prodotti dalla Forsyth’s. La distilleria utilizza principalmente bourbon barrel da 200 litri e Quarter Cask da 130 litri. L’evaporazione dalle botti, in un clima con così forte escursione termica, è importante ma questo contribuisce a dare aroma e corpo al whisky in un tempo più breve.

Nazione: Giappone

Anno di fondazione: 2004

Prodotti