Chichibu Paris Edition 2022

ChichibuGiappone
70 cl / 49.5°

Tipologia: Single Malt Japanese Whisky
Materia prima: Malto d'orzo
Metodo di produzione: Distillazione Pot Still
Astuccio: No

Perché è differente

Prosegue con un terzo imbottigliamento la serie che la microdistilleria giapponese Chichibu ha dedicato alla capitale parigina. L’edizione del 2022 nasce da una selezione di soli otto barili, tra cui un first fill ex bourbon peate del 2013, tre Virgin Oak del 2013, un Port Pipe sempre dello stesso anno. I tre whisky del 2014 sono stati invece imbottati in due quarter cask e in una botte che aveva contenuto vino rosso. Dopo un periodo di alcuni mesi per armonizzare il blend, ecco 1833 bottiglie a 52,8%, senza aggiunta di coloranti e senza filtraggio a freddo. Lo stile è quello che ha reso grande la distilleria di Ichiro Akuto, un whisky dai sapori molto marcati, speziato, con tanti spigoli e reso indiavolato da una botte eccentrica in vino rosso, eppure senza l’ombra di un difetto. La splendida etichetta rappresenta l’Obelisco di Luxor, monumento egizio antichissimo che si trova in Place de la Concorde, a Parigi, dal 1836.

Come lo bevo

Dopo nemmeno sette anni di invecchiamento questo whisky ha già guadagnato una tale complessità che la bevuta liscia risulta il modo migliore e forse anche l’unico adatto a seguirne le tante trame. Perdersi tra le mille strade che Chichibu Paris Edition 2022 apre è molto facile, ma in fin dei conti il piacere è l’unica meta possibile per chi ha la fortuna di degustarlo.

Altri prodotti