Elements of Islay AR11

50 cl / 56.8°

Tipologia: Single Malt Scotch Whisky
Materia prima: Malto d'orzo
Metodo di produzione: Distillazione Pot Still
Invecchiamento: Continentale
Astuccio: No

Perché è differente

Elements of Islay è la selezione di malti di Scozia ideata da Sukhinder Singh - fondatore di "The Whisky Exchange", grande collezionista e selezionatore di whisky -, per celebrare whisky dal carattere forte, affumicato, e dal deciso sapore di iodio e salsedine. Le bottiglie da laboratorio farmaceutico omaggiano il carattere “medicinale” di questi whisky, accuratamente selezionati da Oliver Chilton, head blender di Elixir Distillers. AR11 è stato distillato dalla Ardbeg distillery nel 2000 e Invecchiato 12 anni in botti americane e poi 7 anni in botti Pedro Ximenes di primo passaggio. Imbottigliato Full proof per sole 840 bottiglie prodotte.

Come lo bevo

Da gustare liscio, anche abbinato a una buona pasticceria secca.

Focus

Ardbeg, fondata nel 1815, era una volta la più grande distilleria dell'isola, fonte di lavoro per la comunità locale di Islay. Oggi invece è la seconda delle più piccole. Gli whisky di Ardbeg sono fra i più torbati dell'isola, ma grazie a uno speciale congegno posizionato nell'alambicco per la purificazione del distilalto, i new make risultano molto eleganti e particolarmente fruttati rispetto al resto degli islay single malts. Ardbeg ha avuto una storia particolare, con momenti di chiusura e riaperture a singhiozzo. Per gli appassionati i distillati degli anni '60/'70 sono considerati la massima espressione dell'isola, mentre negli anni '80 è iniziato il suo declino. Nel 1995 è stata riaperta, tornando a produrre malti altamente torbati che l'hanno resa famosa e che oggi fanno sì che Ardbeg sia meta di pellegrinaggio di tutti i grandi appassionati di whisky del mondo, oltre che altamente desiderata dai collezionisti. Ardbeg dispone di 6 washbacks in legno, 1 spirit still, i wash still, trasforma malto a 50/65 ppm ed ha una capacità produttiva di 1,3 milioni circa.

Altri prodotti