Caroni 21 Y.O.

CaroniTrinidad
70 cl / 57.2°

Tipologia: Traditional Rum
Materia prima: Melassa
Fermentazione: Lieviti selezionati
Metodo di produzione: Distillazione in column Still
Invecchiamento: Tropicale
Astuccio:

Perché è differente

Caroni 21 è un blend molto complesso, composto da barili di rum distillati nell'anno 1996, che fanno parte dello stock di barili della Caroni Distillery ritrovato da Luca Gargano nel 2004. Sono gli ultimi rum prodotti a partire da 100% melasse locali, derivanti dalle ultime canne da zucchero coltivate a Trinidad. La coltivazione era infatti totalmente scomparsa dopo il fallimento della Caroni Sugar Refinery e della distilleria nel 2003. L'invecchiamento tropicale lo ha portato ad una angel share dell'80%.

Come lo bevo

Caroni 21 si degusta liscio, potrebbe non servire l'aggiunta di acqua, è sufficiente lasciarlo respirare nel bicchiere per qualche minuto.

Focus

Letichetta di Caroni 21 riprende lo stile delle mitiche bottiglie che venivano importate in europa negli anni '40/'60 durante la gestione della Tate & Lile. Quello della Tate & Lile fu uno dei momenti più floridi per il rum di Trinidad e uno dei pochi imbottigliamenti ufficiali mai esistiti nella storia della Caroni, infatti i suoi rum venivano principalmente commercializzati in bulk, apprezzati a tal punto di diventare parte integrante dei blend della British Navy. Nonstante venga riportato il numero di anni di invecchiamento in etichetta, Caroni 21 riporta in contro-etichetta l'anno di distillazione e l'anno di messa in bottiglia, come tutti i Caroni imbottigliati da Luca Gargano.

Altri prodotti