Habitation Velier Privateer 2017

70 cl / 55.6°

Tipologia: Pure Single Rum
Materia prima: Melassa
Fermentazione: Lieviti selezionati + Lieviti indigeni
Metodo di produzione: Distillazione Pot Still
Invecchiamento: Tropicale
Astuccio:

Perché è differente

Privateer è l'ultima collaborazione della gamma Habitation Velier ed è il primo rum americano. Il rum è distillato in pot still artigianale Muller, da melasse Grade A, e poi Invecchiato 3 anni in legno americano nuovo, in clima atlantico dalla forte escursione termica e condizioni di temperatura e umidità completamente diverse dalle regioni tropicali. Imbottigliato a 55.6%, con angels’ share totale 11%.

Come lo bevo

Liscio o on the rocks, sorprendente nonostante la giovane età, perfetto per la preparazione di un old fashioned.

Focus

La distilleria è recente e fondata da Andrew Cabot ad Ipswich, non lontano da Boston, Massachussets. Andrew è un discendente di un mercante, distillatore e privateer durante la rivoluzione americana. Oggi la produzione è diretta da Maggie Campbell, presidente e master distiller. Maggie non solo è una delle poche donne a rivestire questo ruolo, ma è anche nel board dell'associazione americana distillatori artigianali. Il suo background nella produzione di cognac dona a Privateer delle variabili produttive più uniche che rare, per un rum.

Altri prodotti