Fonseca Terra Prima

FonsecaPortogallo
75 cl / 20°

Tipologia: Porto
Materia prima: Uva e Alcool
Fermentazione: Lieviti indigeni
Metodo di produzione: Vinificazione
Astuccio: No

Perché è differente

Terra Prima è prodotto a partire da uve da agricoltura biologica provenienti dalle Quintas do Panascal e Santo Antonio, oltre che da una rete di conferitori che praticano o stesso tipo di agricoltura sostenibile. Pressatura mista, meccanizzata e con i piedi nelle tradizionali lagares, fortificazione con aguardiente di vino proveniente da uve da agricoltura biologica.

Invecchiamento medio di 5/7 anni in grandi botti di legno prima di essere imbottigliato.

Come lo bevo

Un porto pronto da bere che si potrebbe anche conservare per alcuni anni. Si abbina alla perfezione con desser a base di frutti rossi combinati a cioccolato fondente o biscotti speziati. Sul salato non ci sono limiti, ottimo con salumi di selvaggina o frmaggi erborinati di capra

Focus

Fonseca Terra Prima è un progetto pionieristico per il mondo del porto. Nel 1992 una parte della Quinta do Panascal ha iniziato il processo di conversione all'agricoltura biologicae oggi la Quinta de Santo Antonio nella valle di Pinao è totalmente FOnseca ha anche stretto collaborazioni con una serie di conferitori che praticano l'agricoltura ma mancava ancora un tassello importantissimo per arrivare ad un porto totalmente infatti nel 2002 FOnseca ha trovato un distillatore di Aguardiente di vino proveniente da sole uve quindi anche il processo di fortificazione rientra nella certificazione e Terra Prima si può considerare al 100% un porto Socert e Ecocert.

Altri prodotti