Clairin Vaval 6 Récolte 2018 49.3°

ClairinHaiti
70 cl / 49.3°

Tipologia: Pure Single Rhum Agricole
Materia prima: Puro succo di canna da zucchero
Fermentazione: Lieviti indigeni
Metodo di produzione: Distillazione Pot Still
Astuccio:

Perché è differente

Clairin Vaval viene prodotto a Cavaillon, nel sud est di Haiti. La canna da zucchero utilizzata, chiamata Madame Meuze, é una varietà non ibridata coltivata sui 20 ettari di terreni nei dintorni della distilleria. Le canne vengono portate manualmente al mulino, convogliate da un rudimentale scivolo in legno. Il puro succo fermenta spontaneamente grazie ai lieviti indigeni. La distillazione avviene in un alambicco "homemade", alimentato dal vapore prodotto da una antica caldaia, riscaldata dal fuoco della "bagasse", la fibra di canna spremuta ed essiccata al sole. Clairin Vaval 6ème récolte è imbottigliato al grado di distillazione a 50.4%.

Come lo bevo

I Clairin sono la pura espressione della canna e della distillazione ancestrale haitiana, dunque da degustare lisci. In miscelazione sono come dei nuovi colori che spingono al massimo sul gusto. La ricetta ideale per Clairin Vaval è un Daiquiri poco zuccherato.

Focus

A guidare la distilleria Arawaks è Fritz Vaval. La distilleria è di proprietà di famiglia dal 1947. Ad Haiti il Clairin si beve liscio, la miscelazione di cocktails potete trovarla soltanto nei bar di hotel dove i cocktails vengono preparati in gran parte con il celebre rum locale.

Clairin Vaval 6 Récolte 2018

Gli haitiani utilizzano il clairin per elaborare infusioni con erbe locali o frutta esotica o per la cremasse o "kremas", un concentrato di latte fatto ridurre in pentola con zucchero di canna, erbe aromatiche, spezie e scorze di agrumi, arricchito da una dose imprecisata di clairin tradizionale. Da qui nasce un latte alcolico e molto aromatico, una bevanda che potrebbe sembrare una crema liquore, difficile classificarla, è la Cremasse ed è buonissima.

Altri prodotti