Jin Jiji India Dry Gin

Jin Jiji India Dry Gin

By Velier

L'idea di Jin JiJi è nata durante un mio soggiorno in India,” racconta Ansh Khanna, uno dei due fondatori del marchio. “All'epoca lavoravo negli Stati Uniti per un'azienda di importazione di alcolici, per cui avevo l'opportunità di assaggiare dei distillati interessanti da tutto il mondo, inclusi cui molti provenienti dall'India, ma non avevo mai trovato un gin indiano. Poi ho viaggiato in tutto il mondo per visitare le distillerie, e mi sono subito reso conto che l'India aveva una grande quantità di botaniche, e che poteva essere davvero il posto migliore al mondo per il gin, essendo per molti versi il giardino del mondo. Una volta tornato in India ho iniziato a fare ricerche sulle diverse regioni e sulle loro botaniche, dando vita a Jin JiJi.”

Overview

Storia

Jin JiJi è stata fondata nel 2019 da Ansh Khanna e dal Master Sommelier Ken Fredrickson, con il desiderio di catturare i sapori unici e la magia di un paese unico al mondo. Il nome Jiji deriva dalla parola hindi Jijivisha, usata per descrivere la voglia di vivere.

Metodo di produzione

Per quanto riguarda il processo di produzione, le sostanze botaniche vengono messe a macerare per una notte; “Segue una lenta distillazione nel nostro alambicco di rame da 1000 litri in stile Bain Marie.” Il rame reagisce a livello molecolare per produrre un'acquavite naturalmente pulita e liscia; aiuta a eliminare i composti solforici volatili durante la distillazione del gin, con un processo che ne garantisce la purezza.

Nazione: India

Fondazione: 2019

Distribuito da Velier dal: 2024

Sito web: jin-jiji.com 

Prodotti