Elements of Islay CI12

50 cl / 57.5°

Product type: Single Malt Scotch Whisky
Base ingredients: Malto d'orzo
Production method: Distillazione Pot Still
Aging: Continentale
Case: No

Why it’s different

Elements of Islay è la selezione di malti di Scozia ideata da Sukhinder Singh - fondatore di "The Whisky Exchange", grande collezionista e selezionatore di whisky -, per celebrare whisky dal carattere forte, affumicato, e dal deciso sapore di iodio e salsedine. Le bottiglie da laboratorio farmaceutico omaggiano il carattere “medicinale” di questi whisky, accuratamente selezionati da Oliver Chilton, head blender di Elixir Distillers. CI12 è la dodicesima versione di Caol Ila distillata nel 2011 e invecchiata otto anni in botti di sherry di secondo passaggio, imbottigliato Full proof per un numero limitato di 1901 bottiglie. La salsedine è subito presente al naso, l’affumicatura e la liquirizia si rivelano al palato. Il finale è torbato, erbaceo e citrico.

How do I drink it?

Da abbinare a salmone o trota selvatica affumicata.

Focus

Il "Suono di Islay" è quello che arriva dalla stretta di lingua di mare di fronte alla distilleria, sulla costa nord ovest dell'isola di Islay, vicino a Port Askaig. Fondata nel 1846, ha subito numerosi cambiamenti strutturali e drastiche ricostruzioni fino al 1972, anno in cui tutti gli stabili, ad eccezione delle warehouse di invecchiamento, vennero demoliti per fare posto all'attuale distilleria. È la più grande dell'isola, con una impressionante capacità produttiva di 6,5 milioni di litri, più del doppio della seconda in classifica Laphroaig. I suoi malti sono gli ingredienti che caratterizzano alcuni dei più famosi blended scotch whisky al mondo. Il malto oscilla fra 0 e 35 ppm, tutto fornito dalla Port Ellen, fermentazioni in 10 washbacks in acciaio o legno e distillato in 3 coppie di alambicchi, tutti con il classico condensatore shell & tube. Il carattere leggero dei malti Caol Ila deriva da un'astuzia in distillazione: infatti gli alambicchi vengono riempiti a circa 1/3 della loro capacità, ottenendo delle condensazioni già nella parte più bassa della caldaia, che permettono un'ottima purificazione dei vapori alcolici fin dall'inizio del processo di distillazione.

Other Products