Habitation Velier Hampden LFCH 2011

70 cl / 60.5°

Category: Pure Single Rum
Raw material: Melassa
Fermentation: Native yeasts
Production method: Distillazione Pot Still
Aging: Tropicale
Box: Yes

Why it’s different

LFCH è un raro marks di Hampden con un livello medio di congeners tra 90 e 120 g / hLAP. Questo rum è stato distillato nel 2011 e imbottigliato a pieno grado a 62%, con un angel’s share totale del 40%. In etichetta è riportato uno degli alambicchi double retort pot still della Hampden Estate Distillery. Il rum è stato Invecchiato completamente in distilleria, in clima tropicale, senza zucchero o additivi.

How do I drink it?

Si beve liscio, lasciandolo respirare, eventualmente con acqua per avere una leggera diluizione a piacimento. È possibile utilizzarlo in miscelazione come "taglio" per arricchire ogni tipo di cocktail classico a base di rum ma anche da solo in un semplicissimo Hampden Sour on the rocks.

Focus

LFCH è uno dei marks più recenti della storia di Hampden Estate, creato in onore di Lawrence Francis Close Husse, classe 1935, era il terzo figlio di Outram W. Hussey. "Laurie" iniziò a lavorare alla Monymusk Sugar Factory dove imparò tutto della gestione di una Sugar Estate. Lasciò la Monymusk per andare a gestire una coltivazione di canna tutta sua sui terreni di proprietà del padre Outram. con grande impegno riuscì a produrre le migliori canne da zucchero con uno dei più alti tassi di saccarosio dell'isola, diventando velocemente il miglior produttore della regione. il mark LFCH è stato creato nel 2011 dopo il passaggio a miglior vita di Lawrence Francis Close Hussey.

Other Products