Worthy Park Gold Rum

70 cl / 40°

Product type: Pure Single Rum
Base ingredients: Melassa
Fermentation: Own selected yeasts
Production method: Distillazione Pot Still
Aging: Tropicale
Case: No

Why it’s different

Worthy Park Gold è composto esclusivamente dal Mark WPL, uno dei più leggeri a livello di esteri. La fermentazione avviene in grandi tini di acciaio inox chiusi, dura 30 ore grazie al lavoro di due tipi di lievito combinati insieme: un lievito selezionato secco e una selezione di lievito che è stato isolato sullle canne da zucchero della Worthy Park Estate. La distillazione dura circa 5/6 ore all'interno dell'unico pot still double retort Forsyths installato nel 2005 alla riapertura della Worthy Park Distillery. Ne esce un rum con un livello di esteri che oscilla fra i 60 e 119 gr/hlap - range del mark WPL -, che invecchia per un minimo di 4 anni in clima tropicale utilizzando principalmente botti ex bourbon. Rum Bar Gold viene imbottigliato a 40°.

How do I drink it?

Da provare on the rocks con una scorza di arancia per aggiungere una leggera nota grumata, il cocktail perfetto per Rum Bar Gold è l'Old Cuban.

Focus

Worthy Park Gold è prodotto a partire dalla melassa dello zuccherificio della Worthy Park Estate, la più antica tenuta agricola della Giamaica, che produce ininterrottamente dal 1670. Tutto parte dagli oltre 4000 acri della Lluidas Vale, dove crescono oltre 20 varietà di canna da zucchero. Il raccolto avviene per l'80% manualmente, un metodo antico che preserva intatte tutte le qualità della canna, mentre il restante 20% viene raccolto con mezzi meccanici. La canna raggiunge quindi lo zuccherificio, dove viene spremuta. Il succo viene poi concentrato e ininzia il processo di cristallizzazione dello zucchero. Ne rimane una melassa di grandissima qualità che viente trasportata verso la distilleria grazie a un sistema di tubature. La proprietà della Worthhy Park Estate è passata nelle mani di tre sole famiglie nel corso della sua lunga storia. Dal 1670, anno della sua fondazione da parte del LT. Francis Price venne venduta la prima volta nel 1863 al conte Talbot. Furono anni di grande espansione, producendo non solo zucchero, infatti i terreni della Lluidas Valley erano coltivati a banane, cacao, e venivano in parte dedicati all'allevamento di bestiame. Nel 1918 arriva il secondo e ultimo passaggio di testimone, Frededrick Clarke acquista i 4800 acri della Worthy Park Estate per la somma di 44.000 sterline. Con la famiglia Clarke crescono ancora sia la produzione di zucchero di canna di grandissima qualità che la produzione del rum, che purtroppo venne interrotta gli anni 60, decisione dovuta da una sovraproduzione di rum sul territorio giamaicano.

Other Products