Il bitter che nasce sull’Etna

Il bitter che nasce sull’Etna

Una consuetudine, quella dell’aperitivo, che partendo dal nord dell’Italia si è presto diffusa in tutto il mondo. Nel solco di questa tradizione vermouth e bitter sono gli elementi più diffusi e il liquorificio siciliano Rossa ha deciso di sfidare l’universo dei consueti aperitivi italiani rivolgendosi a un pubblico esigente, attento alla qualità di ciò che consuma e stanco dei coloratissimi aperitivi industriali. 

Le unicità di Etnabitter

  • L'utilizzo del vino Carricante, un vino della tradizione che sostituisce in parte l’aggiunta di alcol neutro. 
  • Le scorze di arance rosse dell’Etna coltivate su terreni caratterizzati dalla forte escursione termica. 
  • L'impiego di un miele prodotto dalle arnie poste negli agrumeti Rossa, ai piedi del vulcano Etna, un nettare che conferisce ad Etna Bitter una nota dolce e il suo caratteristico colore dorato.

Altri articoli