ELIT® ART OF MARTINI cocktail competition

ELIT® ART OF MARTINI cocktail competition
Anche quest'anno torna elit® art of martini cocktail competition, la sfida che coinvolge i bartender di tutto il mondo nel reinterpretare il più classico degli aperitivi. Per creare il Cocktail Martini vincente servono talento, gli ingredienti migliori e tanta creatività – gli stessi valori in cui si riconosce il brand elit® Vodka.
Come ogni anno i finalisti italiani potranno partecipare alla finale mondiale e gareggiare per il titolo global. Quest'anno la finale si svolgerà a Bilbao, durante le celebrazioni dei 50 Best Restaurants Awards, uno degli eventi più prestigiosi e attesi nel mondo Food & Beverage. Sarà l’occasione non solo per conoscere i migliori talenti del settore, ma anche per rappresentare il proprio locale e la propria città davanti a una platea internazionale.

PARTECIPA ALLA COCKTAIL COMPETITION PIU' COOL DELL'ANNO

Non vogliamo mettere freni alla creatività, per questo le regole da rispettare sono solo due e molto semplici:
- usare elit® vodka come spirito principale del vostro cocktail martini
- servire il vostro cocktail in una coppetta martini

Tutte le ricette dovranno essere postate nel gruppo Facebook elit ® Art Of Martini Italia 2018 entro e non oltre il 18 maggio.

Il post dovrà contenere:
- foto e nome del drink
- ricetta
- tag del locale dove il barman presenta il cocktail
- hashtag #eaom18ITA

La finale italiana si svolgerà a Milano il 4 giugno
.
Verranno ammessi alla finale italiana solo 8 bartender e due di questi potranno contendersi il titolo mondiale a Bilbao.
Verranno valutate tanto la qualità del cocktail, dalla ricetta alla presentazione, quanto la capacità di promuoverlo nel locale e online.
I bartender potranno scegliere tutti gli ingredienti e decorazioni che vorranno per il loro cocktail martini, come frutta fresca, succhi, erbe aromatiche o spezie, sciroppi ecc.
È ammesso l'ingresso alla competition di più bartender che lavorano nel loro stesso locale, ma solo uno di loro potrà arrivare in finale.

Altri articoli