Calabretta

La casa vinicola Calabretta produce vini di qualità da oltre quattro generazioni in una zona, l'Etna, particolarmente vocata.
Negli anni novanta Massimo e Massimiliano Calabretta, rispettivamente padre e figlio, sono le forze nuove che con investimenti mirati, riorganizzano la cantina e commercializzano i vini.
I vigneti, 7 ettari, sono posizionati sul versante nord dell'Etna, tra i comuni di Randazzo e Castiglione di Sicilia a 750 m s.l.m, con esposizione a sud, impiantati a nerello mascalese e coltivati biologicamente.
Il terreno lavico (terra nera), l'età della vigna (circa 80 anni con alcuni ceppi che arrivano a 200 anni, in buona parte su piede franco), la forte escursione termica tra il giorno e la notte, rende uniche le uve raccolte, perfettamente mature verso la metà di ottobre.
La fermentazione è effettuata coni lieviti naturali.

Altri articoli