Carlo Viglione & F.

Giulio Viglione nasce in una famiglia di viticoltori da diverse generazioni.
Agli inizi degli anni sessanta il padre decide per l’imbottigliamento in proprio.
Da sempre tradizionalista sia nella coltivazione delle vigne che nella vinificazione,
anche in cantina usa per l’invecchiamento del vino botti di rovere da 25/40 hl.
L’affinamento del vino si svolge in bottiglia per 6 mesi circa prima di essere messo in commercio.

Altri articoli